Primo premio al concorso per il logo della biblioteca Silvio Grimaldi

PRIMO PREMIO al Concorso di idee per l'ideazione del logo identificativo della biblioteca comunale Silvio Grimaldi nel Comune di Rivalta Torinese.

 
“Vorrei che tutti leggessero. Non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo”. (Gianni Rodari)

Il Castello e la Biblioteca con i suoi Libri sono i soggetti fondanti il logo.
Il Castello, rappresentato essenzialmente e sinteticamente dall'accenno delle mura perimetrali viste in pianta, diventa la copertina che raccoglie le pagine del Libro, così come nella realtà accoglie in sé la sede della Biblioteca.
Il Libro è aperto, le pagine leggiadre si animano, prendono corpo e diventano ali di un uccello che vola nel cielo ispirando il senso di libertà come meraviglioso effetto collaterale della conoscenza, sostenendo quindi un concetto semplice quanto essenziale legato all'importanza della lettura.
Il logo potrebbe essere poi declinato per usi successivi e le forme geometriche delle pagine trasformarsi in altri simboli, per esempio le lancette di un orologio per eventi storici, ecc.

“Una biblioteca è uno dei più bei paesaggi del mondo”.

Prendendo ispirazione poi da questo pensiero di Jacques Sternberg, sono stati adottati i colori dello stemma del Comune di Rivalta Torinese per coordinare il logo all'identità locale, agevolando un’immediata riconoscibilità. Dunque le pagine che suggeriscono in questo caso l'orografia del territorio si colorano d'oro e l'uccello, simbolo del cielo, d'azzurro.

Simona Castagnotti

_

Motivazione della Giuria: Ha saputo sintetizzare il castello attraverso un tratto delle mura perimetrali che assumono la funzione di copertina del libro, scegliendo un accostamento cromatico riferito ai colori della città, il cui impiego crea un circuito armonioso con la base, rappresentata dal littering dell’intitolazione, e il suo sviluppo». 
http://www.rivaltainforma.it/2018/06/26/un-logo-per-la-biblioteca/

 

 

Salva

Salva

Salva

P. I.

08596430010